VELE A GARGNANO SUL GARDA: SI CORRE DAL 24-25 APRILE

VELE A GARGNANO SUL GARDA: SI CORRE DAL 24-25 APRILE

Si parte nel fine settimana con il Trofeo Roberto Bianchi e le classi Monotipo e Stazza Internazionale Orc. Organizzazione di CV Gargnano e Diavoli Rossi Desenzano, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela.

BOGLIACO DI GARGNANO – Si salpa. Dopo il lungo letargo invernale (e anche primaverile), causato dal Covid, il primo appuntamento lungo la West Coast del Garda di Lombardia sarà il 24 e 25 aprile con la classica d’apertura del Trofeo Roberto Bianchi, riservata ai Monotipi di Dolphin, Protagonist, Asso 99, gli scafi dell’ Orc, l’Offshore Internazionale, in abbinata con l’ultima manche della Winter Cup 2020-21, dove in testa, alla provvisoria, c’è il Dolphin 81 dello skipper bergamasco Francesco Crippa (Fraglia Desenzano), vincitore della regata dell’Odio. Il programma prevede Sabato 24 il primo segnale di avviso alle ore 13.30 (regate a bastone) ;Domenica 25: alle ore 9.00 (regata lunga). Il Bianchi porta la firma organizzativa di CV Gargnano e Diavoli Rossi di Desenzano, sotto l’Egida ed i Regolamenti di Federazione Italiana Vela. Dopo questo intenso week end, sempre a Gargnano si correrà a maggio con il 15-16. Sarà la tappa del Circuito Ufo 22, che tanto successo ha riscosso nella sua “prima” stagionale sul lago d’Iseo; il 22-23 maggio ecco la Gentlemen Cup, sempre per i monotipi Dolphin, Asso, Protagonist 7.5, Fun. Ad inizio giugno ci sarà il “Meeting 1001 Vela” riservato alle carene costruite con materiali Ecocompatibili, allestite dalle Università di Italia, Germania e Svizzera. A metà giugno ci saranno gli One Design del Dolphin che assegneranno il loro tricolore Open. Gli scafi firmati da Ettore Santarelli. Al via si annunciano quasi 30 carene, comprese quelle che arriveranno da Germania e Svizzera. La barca gardesano-sebino, disegno di Santarelli, prime costruzioni alla Maxi Dolphin in Franciacorta, le colline a sud del lago d’Iseo, rappresentano uno dei simboli del “Made in Brescia” in ambito nautico. La Maxi Dolphin di Erbusco sarà anche Partner con #Visit Brescia-Brescia Tourism del Campionato Italiano fissato nelle date dell’ 11 – 13 giugno, tra Bogliaco, Gargnano e il Prato di Tignale. Dal 26 – 27 giugno è stato ri-collocato il Meeting Giovanile Centrale del latte di Brescia per il doppio Rs Feva, che si doveva correre nella settimana di Pasqua. Il Garda di Lombardia passa poi alla metà luglio (15-27 luglio) con il “Campionato Europeo Laser Master 2021” (Over 35 in su), che salvo sorprese, sarà la regata più affollata nel calendario della West Coast del lago di Garda, quella lombarda. Ad agosto (13-27 agosto) correranno le barche volanti del Persico69F, base logistica a Limone. Il tutto in attesa degli eventi della 71° Centomiglia (4-5 settembre), la gara velica più longeva d’Italia.

GGE Agenzia stampa & Pr

CVGargnano 2021

e mail: info@centomiglia.it; gardagrandieventi@gmail.com