SINGLE POST

TRICOLORE PROTAGONIST DEL LAGO DI GARDA

GARGNANO – Oggi altre tre regate, che diventano sei per un combattutissimo Campionato Italiano della flotta “Protagonist 7.5”, Evento promosso dal Circolo Vela Gargnano (in collaborazione con lo YC Cortina d’Ampezzo), che festeggia i 20 anni dalla nascita di questa carena, tutta made in Gargnano, opera del disegnatore Gigi Badinelli e dei fratelli Galloni. Lago in versione nuovamente estiva, brezza pomeridiana dell’Ora, il campo di gara collocato a centro lago, appena sotto le rocce della frazione gargnanese di Muslone.
Le prove del “Giorno 2” vengono vinte da “Tè Bambo” (Lega Navale Biella) con Barbi e Fracassoli, “L’ombra del vento” (Cv Gargnano) di Bianchini-Galloni, “Caipirinha” (Fraglia Desenzano) delle sorelle Navoni e Fonda.
La classifica generale, a due prove dalla conclusione prevista per domenica, vede in testa “Pata-Ta” (Cv Gargnano) di Luca Bovolato, alla tattica il veronese Luca Modena, vicinissimo al “Grande slam lacustre” visto, che in queste ultime settimane, ha vinto il Tricolore Asso 99 e la Centomiglia. A completare il team ci sono i desenzanesi Perani e Robazzi. Secondo c’è “Caipirinha Jr” (a due punti), armato dalle sorelle Anna e Giulia Navoni, condotto da Enrico Fonda con Agostinelli, Azzi Jr, Rubagotti. Terzo è “L’ombra del vento”, che Luciano Galloni ha affidato a Davide Bianchini, lo scorso anno vincitore di questo campionato.