SINGLE POST

Martina-Orsini---Waszp-Games-95338

SORPASSO AUSTRALIANO AL MONDIALE WASZP

CAMPIONE DEL GARDA – Sarà l’ultima decisiva ultima prova a decidere il vincitore degli Waszp International Games, il Mondiale della nuova deriva volante monotipo. L’appuntamento è con il Peler (vento da Nord) di domani mattina (sabato). In lizza ci sono l’australiano Harold Mighell e lo statunitense Reed Baldridge. Il sorpasso di Mighell è avvenuto questo pomeriggio grazie a due primi posti, mentre Baldridge ha rimediato, solo, un 2° e un 3° posto. In terza posizione troviamo l’altro australiano Kohel Kajamoto, solo 17 anni, ma grinta da vendere. Dovrà difendere il bronzo dagli attacchi che arriveranno dallo spagnolo Joan Costa e dal neozelandese Bruce Curson. Per trovare un italiano bisogna scendere al 19° posto con Stefano Ferrighi, poi al 36° posto con il 6oenne di Bellano Claudio Lenzi, avanti un posto rispetto al ravennate Francesco Ivaldi, azzurro a Sydney 2000 come prodiere sul 470 del fratello Matteo.
La manifestazione fa parte dei Grandi eventi 2017 organizzati grazie al contributo di Regione Lombardia. E’ promosso da Univela Sailing Campione del Garda e Circolo Vela Gargnano. E proprio Gargnano ospiterà domani la tappa del Circuito di “Itaca” dell’Ail di Brescia e Verona, gara non competitiva per i pazienti di onco ematologia. Quella stessa regata che il giorno di ferragosto approderà a Campione in una significativa staffetta tra la vela agonistica e quella terapeutica.

Ufficio Pr CVG & UNIVELA CAMPIONE