LA VELA COSA PER GENTLEMEN SUL GARDA

LA VELA COSA PER GENTLEMEN SUL GARDA

GARGNANO – La Gentlemen Cup 2016 vede vincitori nella classifica timonieri-armatori Pietro Bovolato (Asso 99), Stefano Franzoni (Dolphin), Valerio Manfrini (Protagonist), Paolo Tagliani Fun). In assoluto le vittorie vanno al sempre bravissimo Bruno Fezzardi nel Dolphin. Il “Fantascica” armato da Stefano Foschini mette in scia (scartando un ritiro per una collisione) “Twister” dei Bocchio con Mattia Polettini al timone, terzo è Umbertino Grumelli tornato su “30 Nodi” dopo la bella avventura nel Mondiale Finn Master (terzo tra gli over 60). Quarto e primo degli armatori-timonieri è Stefano Franzoni di “Chinook”, l’unico del gruppo a non correre per la Fraglia Desenzano, ma per il Cv Gargnano. I Protagonist (21 al via come i Dolphin) 
vedono il successo di Marco Cavallini (CV Gargnano), timoniere di casa, alla barra del “Gattone” del veneto Massimiliano Docali. Il podio è completato da “El Moro” con Enrico Sinibaldi (Fraglia Desenzano), terzo Marco Schirato (CV Gargnano) con il “Peso della Farfalla”. Il primo gentlemen è Valerio Manfrini (Canottieri Garda) a bordo del suo “Pegaso”. L’Asso 99 vive sulla battaglia tra Pierluigi Omboni di “Assterisco” e Ivano Brighenti (Yc Acquafresca)  di “Vetrocar”, terzo è Albino Fravezzi (Cn Brenzone, primo armatore è Pietro Bovolato (Cv Gargnano). I Fun vanno ai lariani Vitali-Redaelli (Cv Bellano) davanti alla coppia Lozza-Azzi (Cvt Maderno), terzo Paolo Tagliani (Cvt Maderno) del team “Funny Frog”, primo armatore-timoniere della Gentlemen.
 
I NUMERI
 
56 le imbarcazioni al via, più di 280 velisti, quattro belle regate, sono i numeri della  Gentlemen Cup del Circolo Vela Gargnano. Alle regate della era presente anche il prestigioso guidone dello Yacht Club Cortina d’Ampezzo con due equipaggi guidati dal Presidente GianMarco Rinaldi. Tra i premi assegnati alcune vele e gadget offerti dalla veleria “Onesails” di Verona.