SINGLE POST

Campionato del mondo Finn Master Torbole 2016

ALLA FINE IL MONDIALE DEI RECORD VA ALLO SPAGNOLO RAFA TRUJILLO

TORBOLE – Rafael Joaquín Trujillo Villar è il Campione del Mondo Master (Over 40) del singolo olimpico del Finn. Lo scontro finale  della Medal Race  è anche la classifica generale definitiva con secondo l’olimpico russo Vladimir Krutskihk, terzo il ceco Michael Maier, primo degli Over 50, i Grand Master. Truijllo succede proprio a Krutskihk nell’albo d’oro di questa manifestazione, gara che Maier, la medaglia di bronzo, in passato l’ha vinta ben 6 volte. “Rafa” Trujillo è uno di grandi nomi della flotta, 4 partecipazioni olimpichel’argento ad Atene, il titolo Mondiale della Finn Gold Cup nel 2007, il titolo di vice Campione del Mondo nel 2003 nella sua Cadice.  Del Garda è innamorato. Qui si era preparato per Sydney 2000 quando corse con la Star con van der Ploeg (l’oro di Barcellona con il Finn) e per Pechino e Londra, quando il suo coach era Michele Marchesini di Malcesine, oggi grande capo della NazionaleAzzurra di vela, per poi far parte del team del CVG di “+39 Challenge” in Coppa America. I bresciani al Mondiale di sono 46° con il nostro Nicola Menoni (CVG), 75° Umberto Grumelli (FV DESENZANO) che è medaglia di bronzo tra i Grand Grand Master (Over 60) 134° Roberto Benedetti (CVT MADERNO). Complimenti ai gardesani e al nostro Nicola Menoni che hanno vissuto questa pagina di storia della vela olimpica.