Campionato Naz. Open

Partners Istituzionali

Banner
Banner
Banner

Note legali

I marchi registrati citati nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati.
Tutti i diritti sul materiale contenuto in questo sito sono riservati a Circolo Vela Gargnano, soc. coop. dilet.

Centomiglia News - Circolo Vela Gargnano
BLU FALCON (Dominici-Giovanelli) VINCE LA CENTOMIGLIA CLASSICA PDF Stampa E-mail
Domenica 05 Luglio 2015 11:27

E' il "Blu Falcon" il primo vincitore della Centomiglia Classica, il Remake della gara a tutto lago che il prossimo 5 settembre taglierà il traguardo della 65° edizione. Il Remake ha proposto le imbarcazioni costruite prima del 1980. In entrambe le prove, una costiera e una mini long distance tra Gargnano e l'Isola del Trimelone, ha vinto "Blu Falcon", scafo della serie Falcone, progetto del bresciano Daniele Buizza, che nella versione "Septembre" vinse in assoluto la Centomiglia del 1976 con gli skipper gargnanesi Gino Filippini e Francesco Capuccini (oggi presidente del Circolo Vela Gargnano). Il "Blu Falcon" è stato restaurato dal cantiere dei Dominici a Bogliaco condotto in gara da un equipaggio che comprendeva i fratelli Giovanelli e Fabiano Capuccini. La secondo posizione, odierna, e della classifica generale è della Star "Stela di Paolo e Fabiano Bertelli, terzo il 5.5 metre "Volpina 5", armata e restaurata da Mauro Feltrinelli, portata (nella gara lunga) dal finnista di casa (Campione Italiano Master nel 2014) Nicola Menoni. "Volpina" è una carena firmata dal lariano Giulio Cesare Carcano, progettista di Mandello del Lario. Seguono i due "Ander" di Milena Guerardi e Luciano Lievi, quest'ultimo lo "Champagne" che con lo stesso equipaggio di oggi (oltre a Lievo, Boccalatte e Pierozzi) vinse la Centomiglia del 1970. Seguono in classifica il Soling di Bobby Fasoli, il 6 Metri "Laura" portato da Mario Dominici, la Star di Lorenzo e Marco Baroldi. Poi altri 5.50 metre e le gloriose derive tedesche "Rennjollen", la cui prima vittoria risale al 1953. Testimonial dell'Evento è stato il "Galeotto" dei fratelli Magrograssi che ha festeggiato, in porto al Marina di Bogliaco, i suoi 85 anni dalla prima vittoria in regata meritata nel 1930 a Riva del Garda.

Enti di Patrocinio Comune di Gargnano, Comune di Tignale (Regata del 10 maggio), XIVa Zona Federazione Italiana Vela, Croce Rossa Italiana, Hyak Onlus; con il contributo di Regione Lombardia.

I partner del Circolo Vela Gargnano per il 2015 sono: Gaastra, Hotel Ristorante Villa Giulia di Gargnano, Argivit, Dap Brescia, Gaastra Store Gargnano, Unidelta, Marina di Bogliaco, Fondazione Asm-Gruppo A2A, Univela Campione-Tremosine, Brescia Tourism, Consorzio turistico Garda Lombardia, Iab Brescia.

Press Office

CVG 2015

E-Mail Image

Facebook: circolovelagargnano-centomiglia

 
NEL WEEK END LA CENTOMIGLIA CLASSICA E GLI 85 ANNI DEL GALEOTTO PDF Stampa E-mail
Giovedì 02 Luglio 2015 17:05

GARGNANO (Bs) – Un Campionato Internazionale via l'altro lungo la West Coast del Benaco, la riva lombarda del più grande e navigato lago d'Italia. A maggio è toccato all'Europeo Rs Feva, doppio di soli 3 metri e mezzi, per ragazzi fino a 16-17 anni anche se sono ammessi equipaggi versione "famiglia" con padre o madre e figli. L'Europeo, uno dei grandi eventi sportivi promossi in Regione Lombardia per Expo 2015, è stato dominato dagli inglesi, i maestri della marineria sportiva. Il titolo Europeo è andato ai ai giovanissimi Jack Lewis e Lucas Marshall, anche loro come i gardesani velisti d'acqua dolce, del bacino di Draycote, nel cuore della vecchia Inghilterra. La regata si è corsa al largo di Gargnano con base nella piazzetta di Bogliaco, il cuore della Centomiglia, il giro del lago che si correrà, come sempre nel primo week end di settembre, quando quest'anno taglierà il traguardo delle 65 edizioni, un primato per una gara italiana. Nel prossimo week end sempre Bogliaco di Gargnano ospiterà la "Centomiglia Classica" e la giornata del Galeotto (sabato inizio ore 9). Per il Galeotto, ora armato dai fratelli Magrograssi del Circolo Vela Gargnano, saranno 85 anni di regate dopo quel primo evento corso (e vinto) nel luglio del 1930 al rago di Riva del Garda ed organizzato dalla Società Sportiva Canottieri Benacense. Il Galeotto con altre imbarcazioni di legno come 5.5 metre e Renjollen, in vetroresina come i vecchi Ander (vincitore della Cento miglia con Luciano Lievi nel 1970) e Falcone (primo nel 1976 con Gino Filippini e Francesco Capuccini), entrambe le barche progettate dall'iseano Daniele Buizza. Le barche della "Classica" si affronteranno in una veleggiata costiera tra Gargnano e Torri del Benaco.

Enti di Patrocinio Comune di Gargnano, XIVa Zona Federazione Italiana Vela, Croce Rossa Italiana, Hyak Onlus; con il contributo di Regione Lombardia.

I partner del Circolo Vela Gargnano per il 2015 sono: Gaastra Abbigliamento, Hotel Ristorante Villa Giulia di Gargnano, Argivit, Dap Brescia, Gaastra Store Gargnano, Unidelta, Marina di Bogliaco, Fondazione Asm-Gruppo A2A, Univela Campione-Tremosine, Brescia Tourism, Consorzio turistico Garda Lombardia, Iab Brescia.

 
IL CAMPIONATO EUROPEO FEVA SU TELETUTTO - DOMENICA 7 GIUGNO PDF Stampa E-mail
Venerdì 05 Giugno 2015 20:50

La puntata di "Skipper- Il Mondo a Vela" di domenica 7 giugno si apre con un collegamento dalla piazzetta di Bogliaco dove si è corso il Campionato d’Europa dell’imbarcazione Rs Feva. A presentare l’Europeo sarà Gianluca Virgenti, campione del mondo 2012 proprio con questa imbarcazione. Gli altri servizi riguarderanno la Regata Comune di Tignale, i Campionati Studenteschi Regionali corsi a Salò, il Trofeo Roberto Bianchi e la Gentlemen di Gargnano. Lo spazio dei “racconti” è dedicato alle ultime due edizioni (2013 e 2014) del Campionato Nazionale della classe Dolphin. Skipper va in onda su Teletutto la domenica alle ore 21, in replica il mercoledì alle 22.

 
DOMENICA 31 MAGGIO, IL TROFEO ANTONIO DANESI SU TELETUTTO PDF Stampa E-mail
Sabato 30 Maggio 2015 06:55

L'appuntamento è per domenica prossima (31 maggio) con la giornata di Lea (Lakes EXPO Access) dedicata alla regata velica del Trofeo Antonio Danesi quando i piccoli dell' Optimist e del Feva hanno corso in contemporanea con la flotta accessibile dell'Hansa 303 nel segno della possibile integrazione tra normodotati e velisti con handicap motori. A Lea erano presenti anche i ragazzi di Velascuola di Gargnano e dell'Università Statale di Brescia (Ingegneria) che hanno presentato la loro imbarcazione Eco-compatibile  per le sfide tra gli Atenei italiani. Un'ora di vela che presenterà regate, interviste, storie. Dalla prossima settimana Skipper andrà in replica il mercoledì alle ore 22.

 
« InizioPrec.12345Succ.Fine »

Pagina 1 di 5

Partners

Banner
Segui la diretta della Centomiglia su TeleTutto e su www.teletutto.it
Banner
Banner
www.giornaledibrescia.it
Banner
Joomla extensions by Siteground Hosting